Il Vajont di tutti 
Riflessi di speranza

paolo cevoli

Una Produzione Mic International Company
con Andrea Ortis
e con Michele Renzullo, Selene Demaria, Elisa Dal Corso, Mariacarmen Iafigliola e Jacopo Siccardi
scene Gabriele Moreschi
luci Virginio Levrio
video Mariano Soria
suono Francesco Iannotta
arrangiamento musicale Francesco Cipullo
testo e regia Andrea Ortis

Il Vajont di tutti, riflessi di speranza è una sorta di viaggio nel tempo, avvincente e carico di tensione, che si svolge attraverso il racconto del narratore Andrea Ortis sulla vicenda del Vajont. Tra teatro di narrazione, musica e proiezioni video, Ortis, anche regista dello spettacolo, guida il pubblico in un percorso a ritroso, verso gli accadimenti processuali, i retroscena della disgrazia e le ragioni che la determinarono. L’impianto visivo fa da supporto storico documentale di assoluto valore che, accompagnando tutto il tracciato della narrazione con una ricostruzione dettagliata dei fatti, agevola la comprensione e l’ascolto. Accanto allo scenario storico del secondo dopoguerra ci sono le dinamiche geopolitiche della rinascita, la rivoluzione musicale e di costume, quella tecnologica e civile.

Foto

Giovedì 14 dicembre 2023 
ore 21.00

Alle ore 10.00 è inoltre prevista una replica dedicata alle scuole.

Clicca qui per maggiori informazioni.

Acquista online

Foto

Calendario Eventi