Natale in casa Cupiello
Vincenzo Salemme

grease

Una Produzione Chi è di scena! e Diana Or.i.s
di Eduardo De Filippo
regia Vincenzo Salemme
scene Luigi Ferrigno
costumi Francesca Romana Scudiero
luci Cesare Accetta
musiche Nicola Piovani
con Vincenzo Salemme, Antonella Cioli, Antonio Guerriero, Franco Pinelli, Vincenzo Borrino, Sergio D’Auria, Fernanda Pinto, Oscarino Di Maio, Agostino Pannone, Pina Giarmanà, Geremia Longobardo, Nuvoletta Lucarelli, Gennaro Guazzo e Marianna Liguori

È la commedia di Eduardo De Filippo per eccellenza e una tra le più conosciute del Novecento, a cui Vincenzo Salemme presta regia e interpretazione,  Natale in casa Cupiello, andata in scena per la prima volta al Teatro Kursaal di Napoli il 25 dicembre 1931 con un atto unico, al quale si aggiunsero poi, in diverse fasi, altri due atti che hanno completato quella che oggi è la versione ultima e definitiva della pièce. La sera di Natale del 1977 l’opera registrata venne trasmessa dalla Rai divenendo un vero e proprio classico del teatro televisivo.

«Ho conosciuto Eduardo nel 1977. Andai a Cinecittà per provare a fare la comparsa in qualcuna delle sue commedie che stava registrando per la Rai. E lo incontrai in una pausa della lavorazione. Aveva sulle spalle lo scialle color vinaccia pallido, un camicione da notte e i mutandoni che finivano dentro i calzettoni di lana. Era il costume della commedia più bella, più amara, più divertente, più sentimentale, più intensa, più malinconica, più festosa, più struggente della storia: Natale in casa Cupiello», con queste parole Salemme racconta il suo incontro con Eduardo Di Filippo e si fa portavoce della semplicità e dell’amore con i quali ha deciso di mettere in scena questo capolavoro del teatro italiano.

Foto

Da giovedì 31 ottobre a domenica 3 novembre
ore 21.00
domenica ore 18.00

Acquista online

Foto

Calendario Eventi