La Bibbia riveduta e scorretta
Oblivion

elio

Una produzione AGIDI
uno spettacolo scritto da Davide Calabrese, Lorenzo Scuda e Fabio Vagnarelli
musiche Lorenzo Scuda
con Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda e Fabio Vagnarelli (gli Oblivion)
scene e costumi Guido Fiorato
luci Aldo Mantovani
coreografie Francesca Folloni
regia Giorgio Gallione

Il Teatro Celebrazioni comunica che lo spettacolo è stato annullato a causa dell’emergenza Covid-19. Per maggiori informazioni clicca QUI.

Germania 1455, Johann Gutenberg introduce la stampa a caratteri mobili creando l’editoria e inaugurando di fatto l’Età Moderna. Conscio della portata rivoluzionaria di questa scoperta, Gutenberg sta per scegliere il primo titolo da stampare. Al culmine della sua ansia da prestazione bussa alla porta della prima stamperia della storia un signore. Anzi, il Signore. È proprio Dio che da millenni aspettava questo momento. Dio si presenta con un’autobiografia manu-scolpita di suo pugno su lastre di pietra e chiede a Gutenberg di pubblicarla con l’intento di diffonderla in tutte le case del mondo e diventare così il più grande scrittore della storia. Cosa accadrà? Dopo l’enorme successo della scorsa stagione, gli Oblivion tornano con questo musical comico ed esilarante.

video

Foto

Martedì 26 e mercoledì 27 maggio 2020
Ore 21

video

Foto

Calendario Eventi