The Geophysic happens to be a wrist Swiss replica watches for true aficionados of the trademark where many people might see these pieces to be too spare of dial or undistinguished in design, individuals who understand what they're searching when needed discover their whereabouts for exactly what they're - timeless Replica watches , led just as much by work as form. While it is true that people can't imagine anybody putting on one of these simple special gems while crossing the polar snow cap on the rear of your dog sled or examining the time against a navigation chart while quietly sliding by underneath the waves inside a nuclear-powered Replica rolex Watches submarine, it's nice to understand they could. Just remember that NATO strap.

PETER BENCE

25 MAGGIO
ore 21,00

ACQUISTA ON LINE
SettorePrezzo
Poltronissima€ 46,00
Poltrona€ 41,40
Balconata e palchi€ 36,80

Una Produzione VignaPR e Vivo Concerti

Dopo il successo dello scorso dicembre al Teatro Dal Verme a Milano e al Politeama Rossetti a Trieste, Peter Bence, il nuovo fenomeno mondiale del crossover tra classica e pop, arriva in concerto al Teatro II Celebrazioni il 25 maggio.

Classe 1991, Peter Bence è un giovane pianista, compositore e produttore ungherese. Bambino prodigio, comincia a suonare pianoforte a due anni, a sette viene ammesso alla prestigiosa accademia Franz Liszt e firma la sua prima composizione influenzato da Mozart e Chopin, mentre solo quattro anni dopo pubblica già il suo primo solo di pianoforte di sue composizioni. Nel 2004 vince il terzo premio al Gyorgy Ferenczy International Piano Contest e nel 2008 pubblica il suo secondo album, "Nightfall". Ispirandosi al grande John Williams, si trasferisce a Boston per studiare composizione in ambito cinematografico al Berklee College of Music, il più importante istituto universitario privato dedicato alla musica contemporanea, e contemporaneamente, nel 2015, inizia a farsi conoscere in tutto il mondo attraverso dei video pubblicati in rete di suoi arrangiamenti di celebri hit: dapprima "Bad" di Michael Jackson, divenuto virale in pochi giorni, poi "Cheap Thrills" di Sia, "Don't stop me now" dei Queen, "Cry me a river" di Justin Timberlake e moltissime altre, raccogliendo oltre 250 milioni di visualizzazioni sui suoi canali ufficiali Facebook e YouTube. Ha collezionato diversi premi e primati, tra i quali il Guinness World Record per il "Most Piano Key Hits in One Minute", dal gennaio del 2012 fino a giugno 2017. Nell'ultimo anno si è esibito in 20 paesi di 4 continenti e ha partecipato tra l'altro ai BBC's Proms a Hyde Park a Londra, dove si è esibito davanti a 50.000 spettatori.

Il punto di forza di Peter Bence? Abbattere le barriere tra la musica classica e quella pop, grazie ad uno stile espressivo e moderno portando il pianoforte ad un nuovo livello tanto da ispirare le giovani generazioni di musicisti e amanti della musica di tutto il mondo.

25 MAGGIO

ore 21,00

ACQUISTA ON LINE
SettorePrezzo
Poltronissima€ 46,00
Poltrona€ 41,40
Balconata e palchi€ 36,80
Theatricon Srl ©2015 Via Saragozza 234 Tel. 051 6154808 - fax 051 6150348 - P.Iva: 03390831208