The Geophysic happens to be a wrist Swiss replica watches for true aficionados of the trademark where many people might see these pieces to be too spare of dial or undistinguished in design, individuals who understand what they're searching when needed discover their whereabouts for exactly what they're - timeless Replica watches , led just as much by work as form. While it is true that people can't imagine anybody putting on one of these simple special gems while crossing the polar snow cap on the rear of your dog sled or examining the time against a navigation chart while quietly sliding by underneath the waves inside a nuclear-powered Replica rolex Watches submarine, it's nice to understand they could. Just remember that NATO strap.

UNA FESTA ESAGERATA!

Vincenzo Salemme

dal 02 al 04 FEBBRAIO
Feriali ore 21,00
Domenica ore 18,00

ACQUISTA ON LINE
ACQUISTA ON LINE
Settore UnicoPrezzo
Intero€ 29,00
Ridotto€ 26,00
Abbonati€ 24,00
Smart€ 22,00

Una Produzione Diana Or.l.S.
con Nicola Acunzo, Vincenzo Borrino, Antonella Cioli, Sergio D'Auria, Teresa Del Vecchio, Antonio Guerriero, Giovanni Ribo' e Mirea Flavia Stellato
scritto e diretto da Vincenzo Salemme

Dopo una prima stagione di successo fatta di una ricca tournée e di oltre 18.000 spettatori in sole tre settimane di messa in scena al Teatro Sistina di Roma, torna Una festa esagerata!, la brillante commedia scritta, diretta e interpretata da Vincenzo Salemme. Lo spettacolo nasce da una necessità che l'autore e attore aveva in mente da tempo: raccontare in chiave realistica e divertente il lato oscuro e grottesco dell'animo umano. "Non dell'umanità intera ovviamente, ma di quella grande melassa/massa dalla quale provengo, quel blocco sociale che in Italia viene definito piccola borghesia. Volevo parlare delle cosiddette persone normali, di coloro che vivono nascondendosi dietro lo scudo delle convenzioni", scrive Vincenzo Salemme. L'artista vede la nostra borghesia come un grande condominio, fatto di vicini che si scambiano favori ma che al contempo si pugnalano alle spalle. "L'idea dalla quale parto mi sembra efficace in questo momento storico fatto di conflitti internazionali, guerre di religione e odi razziali" chiarisce l'attore campano.

dal 02 al 04 FEBBRAIO

Feriali ore 21,00
Domenica ore 18,00

ACQUISTA ON LINE
ACQUISTA ON LINE
Settore UnicoPrezzo
Intero€ 29,00
Ridotto€ 26,00
Abbonati€ 24,00
Smart€ 22,00
Theatricon Srl ©2015 Via Saragozza 234 Tel. 051 6154808 - fax 051 6150348 - P.Iva: 03390831208