The Geophysic happens to be a wrist Swiss replica watches for true aficionados of the trademark where many people might see these pieces to be too spare of dial or undistinguished in design, individuals who understand what they're searching when needed discover their whereabouts for exactly what they're - timeless Replica watches , led just as much by work as form. While it is true that people can't imagine anybody putting on one of these simple special gems while crossing the polar snow cap on the rear of your dog sled or examining the time against a navigation chart while quietly sliding by underneath the waves inside a nuclear-powered Replica rolex Watches submarine, it's nice to understand they could. Just remember that NATO strap.

E FORSE FU PER GIOCO, O FORSE PER AMORE

PAROLE E MUSICA DI LUCIO DALLA

01 MARZO
Mercoledý ore 21,00

L'evento Ŕ ad INGRESSO GRATUITO. Per poter accedere Ŕ necessario ritirare il biglietto omaggio in biglietteria nei suoi orari di apertura (dal lunedý al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00). Non Ŕ possibile ritirare pi¨ di due biglietti a persona.

Una Produzione Centro Studi di Teatro Urbano
ideato e scritto da Roberto Costa e da Francesco Giardinazzo
regia Francesco Suardi

Nel quinto anniversario della sua scomparsa, uno spettacolo teatrale dedicato al grande cantautore bolognese Lucio Dalla.

E forse fu per gioco o forse per amore vuole raccontare questo mondo, intrecciando ricordi, immagini, canzoni e parole, con la presenza di musicisti che hanno collaborato con Lucio, riuniti nel gruppo DALLABANDA. Lo spettacolo è articolato su i due elementi essenziali che compongono una canzone, le parole e la musica. La narrazione, affidata ad Alessio Viola, giornalista e conduttore televisivo e a due attori della Compagnia Teatrale Ensemble Lodi, Maria Rosa Criniti e Matteo Carabelli, è tratta da racconti, interviste, dichiarazioni e testimonianze di Dalla avvicinati a commenti, saggi o articoli critici che toccano da vicino gli elementi del racconto (Roversi, Baldazzi, Assante). La musica naturalmente ha un ruolo fondamentale che arricchisce ed espande i contenuti della narrazione.

 

 

01 MARZO

Mercoledý ore 21,00

L'evento Ŕ ad INGRESSO GRATUITO. Per poter accedere Ŕ necessario ritirare il biglietto omaggio in biglietteria nei suoi orari di apertura (dal lunedý al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00). Non Ŕ possibile ritirare pi¨ di due biglietti a persona.
Theatricon Srl ©2015 Via Saragozza 234 Tel. 051 6154808 - fax 051 6150348 - P.Iva: 03390831208