Foyer 234

IN OTTEMPERANZA AL DECRETO MINISTERIALE DEL 4 MARZO 2020 E SUCCESSIVI, IL TEATRO CELEBRAZIONI COMUNICA CHE LA SUA ATTIVITÀ TEATRALE È MOMENTANEAMENTE SOSPESA E CHE STA LAVORANDO ALLA RIPROGRAMMAZIONE DEGLI SPETTACOLI. L'INFORMATIVA COMPLETA VERRÀ RESA NOTA IL PRIMA POSSIBILE.



FESTA DI NATALE
con MATTEO POLONARA, LE SCAT NOIR, OTRAVEZ!


Lunedì 16 DICEMBRE 2019 dalle ore 19.30 alle ore 23.00

La festa di Natale è il primo dei quattro appuntamenti della rassegna musicale di FOYER 234. Per l’occasione a calcare il palco ci saranno Matteo Polonara (voce e chitarra) accompagnato da Alessandro Della Lunga (percussioni), Le Scat Noir (tre voci, violino e piano) e gli Otravez! (chitarra e voce, cajón e voce, basso e clarinetto). Matteo Polonara è un cantautore dal sound fresco che spazia dal funk/jazz al rock psichedelico inserendo elementi acustici e elettronici nei suoi arrangiamenti; Le Scat Noir è un gruppo composto da tre giovani musiciste amanti della musica jazz; la band degli Otravez! attraversa ritmi latini ed internazionali dimostrandosi, con il suo lavoro, figlia di un cantautorato italiano verso il quale si reputa fortemente debitrice. A condurre la serata Filippo Caccamo, giovane comico lodigiano protagonista, durante la scorsa stagione del Teatro Celebrazioni, dello show Le mille e una laurea. Durante la serata tante sorprese saranno riservate al pubblico di FOYER 234 che potrà inoltre vincere due ingressi ad uno spettacolo teatrale a scelta (fatta eccezione per alcuni titoli) partecipando al contest “Natale in FOYER 234” che verrà lanciato sulla pagina Facebook dell’evento FOYER 234 - Musica live al Teatro Celebrazioni.
In occasione della Festa di Natale la biglietteria del Teatro sarà inoltre eccezionalmente aperta dalle ore 19.30 alle ore 22.00. L’accesso ai concerti di FOYER 234 sarà gratuito e libero fino al massimo della capienza. Il Bistrot Celebrazioni, in occasione della rassegna musicale, propone la consumazione di un piatto aperitivo + un drink a scelta al costo di 10 €.


GLI EX DELLA TUA RAGAZZA

Sabato 18 GENNAIO 2020 dalle ore 19.45 alle ore 20.45

Il secondo incontro della rassegna musicale di FOYER 234 è fissato con il duo di chitarre Gli ex della tua ragazza. Il live precederà lo spettacolo L’attimo fuggente, in scena alle ore 21.00 con Ettore Bassi. Il duo sperimenta il virtuosismo chitarristico esplorando i territori del jazz e del blues e rivolgendo particolare attenzione alla tradizione gipsy e latin. L’accesso ai concerti di FOYER 234 sarà gratuito e libero fino al massimo della capienza. Il Bistrot Celebrazioni, in occasione della rassegna musicale, propone la consumazione di un piatto aperitivo + un drink a scelta al costo di 10 €.

GLI EX DELLA TUA RAGAZZA. Il progetto Gli ex della tua ragazza nasce a Bologna nel 2014 e sperimenta il virtuosismo chitarristico in diversi ambiti, esplorando i territori del jazz e del blues, con particolare riguardo verso la tradizione gipsy e latin. Edoardo Pilone (chitarra acustica e semiacustica) e Nicola Miele (chitarra classica) spaziano così tra standard, composizioni originali e rielaborazioni di brani dai generi più disparati (dalla musica classica, al rock, fino alla musica leggera), dando particolare importanza all’improvvisazione e trovando una linea compositiva e interpretativa che ripercorre oltre un secolo di musica in una più che originale chiave espressiva, dovuta anche alla profonda intesa e compenetrazione artistica che il duo ha sviluppato negli anni. Hanno inciso due album, uno in collaborazione con il chitarrista manouche Stefano Cacciatore (“Gli ex della tua ragazza” - 2015) e l'altro con la contrabbassista Francesca Alinovi (“Scusate il ritardo” - 2017). Gli ex della tua ragazza attualmente portano il loro spettacolo in giro nei locali, nei teatri, nelle strade e nelle piazze di tutto il paese.


QUEEN SISTERS SHOW
Dinner show con le Drag Queen Sisters


mercoledì 5 febbraio 2020 ore 20

Le Drag Queen Sisters, capitanate da Simona Sventura, sono un gruppo di disinvolte cabarettiste e sorprendenti trasformiste che mette alla berlina i tic, le manie e i difetti della società contemporanea. Munite di costumi eccentrici, parrucche colorate e vertiginosi tacchi a spillo, le performer saliranno sul palco di Foyer 234, sfoderando battute taglienti e belle canzoni e rivisitando personaggi famosi in un dinner show interattivo e originale da condividere con gli amici.

La formula del dinner show include la cena (antipasto, primo, secondo + contorno, dolce, calice di vino, acqua e caffè) e lo spettacolo.

PREZZI:
Cena con spettacolo: 35 € a persona
2 cene con spettacolo: 65 € a persona
4 cene con spettacolo: 120 € a persona


MAJARA

IN OTTEMPERANZA AL DECRETO MINISTERIALE DEL 4 MARZO 2020 E SUCCESSIVI, IL TEATRO CELEBRAZIONI COMUNICA CHE LA SUA ATTIVITÀ TEATRALE È MOMENTANEAMENTE SOSPESA E CHE STA LAVORANDO ALLA RIPROGRAMMAZIONE DEGLI SPETTACOLI. L'INFORMATIVA COMPLETA VERRÀ RESA NOTA IL PRIMA POSSIBILE.


Domenica 29 marzo 2020 dalle ore 20.00 alle ore 21.30

Il terzo appuntamento di musica live in Foyer 234 sarà con il live della band Majara (contrabbasso, pandeiro, mandola, chitarra), programmato dopo la messa in scena di La Bibbia riveduta e scorretta, lo show degli Oblivion (ore 18.00). Il quartetto mescola sonorità mediterranee alla musica classica occidentale e ad una buona dose di jazz contemporaneo, arricchendo l’arrangiamento con la propria fantasia compositiva. Le timbriche popolari di pandeiro, mandola e chitarra si incontrano con lo stile classico di clarinetto e contrabbasso.
L’accesso ai concerti di FOYER 234 sarà gratuito e libero fino al massimo della capienza. Il Bistrot Celebrazioni, in occasione della rassegna musicale, propone la consumazione di un piatto aperitivo + un drink a scelta al costo di 10 € e, solo in questa occasione, la possibilità di cenare al Bistrot Celebrazioni (previa prenotazione).

MAJARA. Nelle credenze tradizionali del sud Italia, la majara era un’anziana donna alla quale venivano attribuiti poteri e doti soprannaturali, nonché una grande conoscenza delle forze della natura e dell’antica saggezza popolare: tutto questo le permetteva di curare i malanni nell’anima. Proprio come una majara, il quartetto del contrabbassista lucano si prende cura delle anime degli ascoltatori, combinando le sonorità mediterranee con la musica classica occidentale ed una buona dose di jazz contemporaneo, cingendo il tutto - infine - con la propria fantasia compositiva. Le timbriche popolari di pandeiro, mandola e chitarra si incontrano con lo stile classico di clarinetto e contrabbasso per arricchirsi di suoni tipicamente mediterranei, con melodie ispirate alla tradizione arabo-andalusa e ritmi dispari di richiamo persiano, legando il tutto con un respiro avant jazz, e creando così uno squisito equilibrio tra tradizione e musica colta. Le composizioni, curate sin nei minimi dettagli, sono le tappe di un percorso immaginario che richiama scenari reali e che ha come punto di partenza la Lucania. Il manifesto dei Majara risulta dunque essere l’incontro e la commistione tra culture musicali diverse (jazz, musiche mediterranee, popolari), cercando di superare, allo stesso tempo, le classificazioni tradizionali di stile e di genere.


L'ULTIMA (S)CENA
Dinner show con Zoè Teatri

IN OTTEMPERANZA AL DECRETO MINISTERIALE DEL 4 MARZO 2020 E SUCCESSIVI, IL TEATRO CELEBRAZIONI COMUNICA CHE LA SUA ATTIVITÀ TEATRALE È MOMENTANEAMENTE SOSPESA E CHE STA LAVORANDO ALLA RIPROGRAMMAZIONE DEGLI SPETTACOLI. L'INFORMATIVA COMPLETA VERRÀ RESA NOTA IL PRIMA POSSIBILE.

                                                                   
18 MARZO 2020 ore 20

L’Ultima (S)cena è una cena con delitto che con l’immaginazione porterà i commensali nella Casa di riposo per artisti drammatici Lyda Borelli dove, tra una portata e l’altra, avverrà un efferato e inaspettato delitto su cui si dovrà indagare. In un clima ilare i partecipanti alla cena si trasformeranno in investigatori e potranno interrogare gli attori di Zoè Teatri, sospettati insoliti. La squadra vincitrice sarà quella che più di tutte si avvicinerà alla soluzione indicando assassino, movente e modus operandi.

La formula del dinner show include la cena (antipasto, primo, secondo + contorno, dolce, calice di vino, acqua e caffè) e lo spettacolo.

PREZZI:
Cena con spettacolo: 35 € a persona
2 cene con spettacolo: 65 € a persona


DUO SAMAR

IN OTTEMPERANZA AL DECRETO MINISTERIALE DEL 4 MARZO 2020 E SUCCESSIVI, IL TEATRO CELEBRAZIONI COMUNICA CHE LA SUA ATTIVITÀ TEATRALE È MOMENTANEAMENTE SOSPESA E CHE STA LAVORANDO ALLA RIPROGRAMMAZIONE DEGLI SPETTACOLI. L'INFORMATIVA COMPLETA VERRÀ RESA NOTA IL PRIMA POSSIBILE.



     Giovedì 7 maggio 2020 dalle ore 19.45 alle 20.45

La quarta occasione di poter ascoltare live un giovane gruppo emergente all’interno del nuovo spazio FOYER 234 sarà quella che vedrà esibirsi il Duo Samar (sax e voce, piano), dopo la messa in scena dello spettacolo Gagmen - I fantastici sketch di Lillo e Greg (ore 18.00). Il gruppo, formato da due giovani musicisti alimentati da differenti influenze, sono in grado di realizzare un perfetto connubio tra il brazilian-jazz e l’electronic-neo soul.
L’accesso ai concerti di FOYER 234 sarà gratuito e libero fino al massimo della capienza. Il Bistrot Celebrazioni, in occasione della rassegna musicale, propone la consumazione di un piatto aperitivo + un drink a scelta al costo di 10 €.

DUO SAMAR. Samar è un duo bolognese formato da Sella Esmeralda e Leonardo Carletti, due giovani musicisti con differenti influenze musicali che convogliano in un connubio perfetto brazilian-jazz ed electronic-neo soul. Il progetto nasce con l’intento di amalgamare stili musicali distanti tra loro per generare un originale contrasto tra tradizione e innovazione.


STORIE DI PASSAGGIO
Dinner show con Matteo Bortolotti e Riccardo Cesari

IN OTTEMPERANZA AL DECRETO MINISTERIALE DEL 4 MARZO 2020 E SUCCESSIVI, IL TEATRO CELEBRAZIONI COMUNICA CHE LA SUA ATTIVITÀ TEATRALE È MOMENTANEAMENTE SOSPESA E CHE STA LAVORANDO ALLA RIPROGRAMMAZIONE DEGLI SPETTACOLI. L'INFORMATIVA COMPLETA VERRÀ RESA NOTA IL PRIMA POSSIBILE.


mercoledì 1 APRILE 2020 ore 20

Storie di Passaggio è una cena con spettacolo che, tra una portata e l’altra, racconta di vita e cambiamento con musica e parole. Gli artisti protagonisti saranno lo scrittore Matteo Bortolotti e il musicista Riccardo Cesari. Il primo in giovane età ha conosciuto la sfida di lottare per la vita ed ha saputo trasformarla nell'arte di raccontare; il secondo non ha mai abbandonato il sogno, poi realizzato, di diventare un musicista. I testi e i brani proposti avranno come punto di partenza le storie personali dei due artisti ma serviranno poi a riflettere sul cambiamento che può coinvolgere ognuno di noi.

La formula del dinner show include la cena (antipasto, primo, secondo + contorno, dolce, calice di vino, acqua e caffè) e lo spettacolo.

PREZZI:
Cena con spettacolo: 35 € a persona
2 cene con spettacolo: 65 € a persona


IMPROJAZZ
Dinner show con Zoè Teatri 

IN OTTEMPERANZA AL DECRETO MINISTERIALE DEL 4 MARZO 2020 E SUCCESSIVI, IL TEATRO CELEBRAZIONI COMUNICA CHE LA SUA ATTIVITÀ TEATRALE È MOMENTANEAMENTE SOSPESA E CHE STA LAVORANDO ALLA RIPROGRAMMAZIONE DEGLI SPETTACOLI. L'INFORMATIVA COMPLETA VERRÀ RESA NOTA IL PRIMA POSSIBILE.


mercoledì 22 APRILE 2020 ore 20

Improjazz sarà un’improvvisazione teatrale a cena in cui il pubblico scriverà, in forma rigorosamente anonima, i segreti che non ha mai osato rivelare a nessuno. Gli attori e i musicisti di Zoè Teatri costruiranno, partendo da quelle confidenze, scene irripetibili e fantasiose.

La formula del dinner show include la cena (antipasto, primo, secondo + contorno, dolce, calice di vino, acqua e caffè) e lo spettacolo.

PREZZI:
Cena con spettacolo: 35 € a persona


Theatricon Srl ©2015 Via Saragozza 234 Tel. 051 6154808 - fax 051 6150348 - P.Iva: 03390831208